Quando si deve prendere in mano codice creato da chi ha gusti diversi dai nostri e integrarlo con un corpo di codice con convenzioni e regole che spiace lasciar cadere, vale la pena di usare un beautifier, cioè un programma che riscrive il codice secondo regole (estetiche) di indentazione prefissate.
L’ultimo che ho provato è Jalopy, un progetto open source ospitato su Sourceforge. Funziona molto bene e non è cascato nei punti in cui jacobe si va a impuntare. Contro: è scritto in Java, modulare oltre misura e complicato più del necessario. Invece di un singolo eseguibile bisogna installare molti file.
Peri default Jalopy applica le regole di indentazione Sun.
Jalopy Java Source Code Formatter Beautifier Pretty Printer Jalopy is a source code formatter for the Sun Java programming language. It layouts any valid Java source code according to some widely configurable rules; to meet a certain coding style without putting a formatting burden on individual developers.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...